CONSORZIO DI BONIFICA OVEST Bacino Liri - Garigliano

Il Consorzio di Bonifica Ovest, costituito con deliberazione n. 798 del 07 aprile 1997 della Giunta Regionale d’Abruzzo, è un Ente di diritto pubblico economico (art. 59 R.D. 13.02. 1933 n. 215 ed art. 862 C.C.) e svolge la propria attività entro i limiti consentiti dalla legge e dallo statuto. Il Consorzio di Bonifica Ovest proviene dalla soppressione del Consorzio di Bonifica del Fucino, esso opera in base a quanto previsto dalle leggi regionali 11/83 e 36/96, oltrechè dalle leggi statali in materia della difesa idraulica e del territorio per garantire una maggiore sicurezza dai rischi di allagamenti, per la difesa del suolo, la tutela delle risorse idriche e naturali, l’irrigazione e la valorizzazione del territorio. Il Consorzio di Bonifica Ovest ha sede in Avezzano - Piazza Torlonia, 91.
NEWS
21
marzo
2024

222
visite
IL CONSORZIO DI BONIFICA OVEST PRESENTA “IRRIFRAME”, IL PORTALE PER IL RISPARMIO IRRIG ...
Il tema di una corretta gestione dell’acqua a fini irrigui è di grande attualità considerata l’estrema variabilità del clima ed è per questo che le indic ...

CONTINUA A LEGGERE >>
13
febbraio
2024

332
visite
CONSORZIO DI BONIFICA OVEST: GIANCARLO DI PASQUALE È IL NUOVO PRESIDENTE
Al termine della seduta di ieri, lunedì 12 febbraio, il Consiglio di amministrazione del Consorzio di Bonifica Ovest, alla presenza del Direttore dell’ente, Abramo Bonaldi, ha elet ...

CONTINUA A LEGGERE >>
leggi tutte le news
TERRITORIO DI COMPETENZA
Il perimetro di competenza consortile, risulta nella sua generalità dalla planimetria allegataalla delibera della Giunta Regionale d’Abruzzo n.°800 del 07/04/1997, ed include i territori della Piana del Fucino di Ha 41,975 dei quali 11.887 soggetti a contribuzione, dell’impianto irriguo di Pescina di Ha 8.132 e 1.211 dei quali sottoposti a contribuzione e per concludere i Piani Palentini con una superficie totale di 26.286 e 3.005 rientranti nel perimetro di contribuzione.