SPECIALE ELEZIONI 2015
DOMENICA 29 MARZO 2015
Come da delibera di Consiglio n 7 del 27 novembre 2014, l'Assemblea dei Consorziati sarà chiamata a rinnovare gli otto membri del Consiglio dei Delegati.

PRESENTAZIONE DELLE LISTE ELETTORALI
Si informa che come da Regolamento Elettorale la presentazione delle liste elettorali debba essere effettuata mediante il modulo debitamente compilato, seguendo le indicazioni in esso riportate, e consegnato al Funzionario Consortile designato entro le ore 13.00 del giorno venerdì 27 febbraio 2015.
Sono organi del Consorzio di bonifica:

  • l’Assemblea dei Consorziati;
  • il Consiglio dei Delegati;
  • la Deputazione Amministrativa;
  • il Presidente;
  • il Collegio dei Revisori dei Conti.

Speciale Elezioni 2015

Gli organi del Consorzio durano in carica cinque anni e, alla scadenza del termine, rimangono in carica per la gestione del Consorzio fino all’insediamento dei rispettivi nuovi organi.
Il 29 marzo si eleggono i componenti del Consiglio dei Delegati:
Il Consiglio,composto da 12 membri, di cui 8 eletti da tutti i consorziati, e 4 nominati dalla Regione;
Il Consiglio a sua volta elegge, nel suo seno, il Presidente, il Vice Presidente e gli altri tre componenti la Deputazione Amministrativa.

ELETTORATO ATTIVO E PASSIVO
Con delibera di Deputazione Amministrativa n 1 del 23gennaio 2015 sono state approvate le liste degli aventi diritto al voto. Entro le ore 13.00 del 24 febbraio 2015 gli aventi diritto possono presentare eventuali opposizioni o ricorsi a mezzo di raccomandata A/R indirizzata alla Deputazione Amministrativa.

1 - I proprietari degli immobili iscritti nel catasto consortile obbligati al pagamento dei contributi consortili hanno diritto di elettorato attivo e passivo, nell’ambito della fascia di rappresentanza più elevata a cui appartengono, in ragione del proprio complessivo carico contributivo.
2 - In caso di comproprietà degli immobili, l’elettorato attivo e passivo, è attribuito solo al primo intestatario della corrispondente partita catastale consortile, fatta salva la possibilità di individuare altro intestatario mediante delega, conferita con atto scritto autenticato nelle forme di legge da parte di tutti i rimanenti cointestatari.
3 - Per le persone giuridiche il diritto di elettorato attivo e passivo è esercitato dai rispettivi legali rappresentanti, fatta salva la possibilità di delegare il solo diritto di voto nei casi e nei modi previsti dalla legge o dall'atto costitutivo o dallo statuto della persona giuridica.
4 - Su richiesta, possono essere iscritti nel catasto consortile gli affittuari e i conduttori degli immobili ricadenti nel comprensorio i quali, per legge o per contratto, siano tenuti a pagare il contributo consortile; agli stessi è riconosciuto il diritto di elettorato attivo e passivo in luogo del proprietario a condizione che abbiano regolarmente adempiuto agli oneri contributivi.

PRESENTAZIONE DELLE DELGHE
La presentazione delle deleghe, come indicate nel manifesto elettorale, deve essere effettua presso il Funzionario Consortile designato entro il 24 febbraio 2015.

E' possibile visualizzare: