NEWS
06 maggio 2024 alle 00.00

Stagione irrigua 2024 - Impianto di Pescina

Articolo visualizzato 229 volte

L`Amministrazione del Consorzio di Bonifica Ovest, al fine di rendere edotta l`utenza agricola
delle gravi carenze strutturali derivanti dalla vetustà dell`impianto irriguo di Pescina (AQ)
INFORMA
Come noto a Codesto Ufficio il Consorzio, tra le diverse opere irrigue, detiene in gestione
l’impianto irriguo a servizio di un comprensorio agricolo ricadente in agro di Pescina, San
Benedetto dei Marsi e Collarmele.
Il suddetto impianto, realizzato all’inizio degli anni 60 dall’Ente di riforma fondiaria (Ente
Fucino) è stato trasferito allo scrivente Consorzio all’inizio degli anni 90 a seguito della
soppressione ex legge del Consorzio Irriguo e di miglioramento Fondiario esistente sul territorio
(L.R. n. 84/1989).
Fin dalla data di assunzione in gestione, l’impianto ha mostrato gravi carenze strutturali
derivanti dalla vetustà, dal materiale componente l’impianto (tipico dell’epoca di costruzione) e dal
conseguente impegno economico per la manutenzione dello stesso.
Il Consorzio, nonostante le passività gestionali, non ha ritenuto fino ad ora assumere la
decisione di sospenderne la gestione poiché il territorio (ricadente fuori del comprensorio fucense)
ne sarebbe rimasto fortemente penalizzato, disincentivando anche il processo di riconversione
colturale determinato dalla chiusura dei poli saccariferi di Avezzano e Celano.
Per la corrente stagione, visto l`aggravarsi delle carenze strutturali, l`impianto verrà aperto a
partire dal 15/05/2024 con avvertimento che sarà chiuso se si verificheranno ulteriori
danneggiamenti strutturali.
Per quanto sopra, il Consorzio non garantirà il corretto funzionamento dell`impianto per tutta
la durata della stagione irrigua corrente.

lista categorie post più letti
Pubblicate le graduator ... 13 novembre 2015
Provvedimento per il nu ... 20 ottobre 2015